Maskne. Sai cos’è? Un effetto collaterale della pandemia.Ss

Scritto da: Noemi Recasens Marti, settembre 2020.

(N.B. L’attenzione di questa traduzione si è focalizzata principalmente sull’interlocutore. Particolare attenzione è stata data ai verbi e al lessico)


Oltre a tutti gli effetti sulla salute che la pandemia ha prodotto, alla crisi economica, alle limitazioni sui viaggi… Anche la nostra pelle è stata vittima di un effetto collaterale dovuto all’utilizzo prolungato delle mascherine.

L’uso delle maschere è diventato “la nuova normalità” durante questa pandemia per proteggere noi stessi e gli altri dal Covid-19 e dalla sua rapida diffusione e, da ora in poi, sicuramente da qualsiasi altro virus.

Per molte persone, l’uso della mascherina ha causato spiacevoli effetti collaterali quali ad esempio macchie, brufoli, punti neri o quella che i dermatologi chiamano acne. È diventato un problema comune a così tante persone che sui social media oggi la chiamano “maskne”.😷

“Si definisce “maskne” qualunque insorgenza che appare dopo l’utilizzo di una maschera (maschera+acne), in questo caso parliamo delle mascherine per la protezione contro il virus.”

I sintomi della “maskne” vanno da piccoli brufoletti a imperfezioni che compaiono nei punti in cui la mascherina entra in contatto diretto con la pelle o la zona della pelle che è occlusa dal suo utilizzo.

Cosa provoca la Maskne?

Potremmo dire che è una sorta di acne meccanica, dovuta al continuo attrito tra la mascherina e la pelle, per un uso continuativo. Che si tratti di mascherine chirurgiche, di stoffa, riutilizzabili, monouso, FPP2, NK2 ecc….

Questo accade perchè il loro uso continuato crea un ambiente umido dato dalla respirazione all’interno della mascherina per un periodo di tempo prolungato. All’interno della mascherina si crea un ambiente caldo, umido, si crea del sudore, che diventa così un ambiente perfetto o terreno fertile per i batteri, di conseguenza la produzione di sebo (olio) aumenta e i pori vengono ostruiti.

Come proteggere la nostra pelle dagli effetti della mascherina?

Come sottolineo sempre, una minima attenzione è fondamentale. Seguire una skincare routine semplice ma efficace è fondamentale per combattere la “maskne”

3 Punti chiave da seguire, per chi non segue un rituale di bellezza, in questo modo ci assicuriamo che la pelle sia pronta ad indossare una mascherina e riusciremo a prevenire le imperfezioni. Essendo più pulita e più sana, la nostra pelle diventa più resistente alle irritazioni indesiderate.

1- Pulire: lava il viso mattina e sera, in questo modo eliminerai il grasso in eccesso.

2-Idratare: mantieni la pelle idratata e ben elastica per dar vita ad una barriera cutanea sana. Ricordati di cercare prodotti cosmetici idratanti, che contengano ingredienti per le imperfezioni.

3- Senza trucco: evita l’uso di basi trucco e correttori durante l’utilizzo della mascherina, poiché le loro formulazioni, alcune più pesanti di altre, se abbinate all’umidità cutanea che si genera all’interno della mascherina, potrebbero alterare la produzione di sebo e potenzialmente portare ad un aumento dei pori ostruiti e insorgenze di “maskne”.

Se solitamente sei tra quelle che seguono un rituale di bellezza, la tua pelle è sicuramente più preparata ed è più resistente, quindi i sintomi di Maskne saranno più lievi. Anche se hai più imperfezioni del necessario, mentre usi la mascherina applica prodotti che contengono ingredienti per le imperfezioni.


Altri consigli sulla mascherina

– Cambia spesso la mascherina.

– Se indossi una mascherina riutilizzabile, lavala spesso

– Non condividere mascherine

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...