Cotone

Scritto da: Irina Santroni, il 12/11/2020.

(N.B. Molto profondo come testo, per questo spero che vi piaccia. Mi piace molto sapere che testi così brevi, ma così intensi, possano arrivare ad un pubblico più ampio grazie alla traduzione)

Continua a leggere “Cotone”

Itinerario di viaggio – 30 giorni attraverso la bella Italia

Scritto da: Lorena Martínez, il 02/07/2018.

(N.B. Questa traduzione è piuttosto particolare. Ci sono dei punti in cui l’autrice non mi trova d’accordo. Ma si sa, essere dei bravi traduttori significa anche non distorcere ciò che l’autore di un testo vuole indicare)

Continua a leggere “Itinerario di viaggio – 30 giorni attraverso la bella Italia”

Brand di gioielleria accessibili che dovresti conoscere

Scritto da: Julia Rees, il 09/11/2019.

(N.B. Ho preferito tradurre in una maniera piuttosto semplice e chiara, dato il tema da tutti i giorni, che ne pensate?)

Continua a leggere “Brand di gioielleria accessibili che dovresti conoscere”

Esiste un pulsante per spegnere le nostre emozioni?

Scritto da: colorfulzone, il 26/05/2021.

(N.B. Una traduzione bella intensa, che ha richiesto un particolare lavoro di revisione soprattutto. Mi piace molto accettare sfide come queste, che dite l’avrò vinta?)

Continua a leggere “Esiste un pulsante per spegnere le nostre emozioni?”

Visto di studio per l’Italia. Come richiedere il visto?

Scritto da: Lara y Pablo “aquidepaso”, il 24/05/2021.

(N.B. Ho eliminato le traduzioni in italiano dell’articolo originale, poiché ridondanti in traduzione. Inoltre, ho ritenuto opportuno modificare l’ordine di alcuni componenti sintattici in alcune frasi per rendere il tutto più scorrevole)

Continua a leggere “Visto di studio per l’Italia. Come richiedere il visto?”

Traduzione di siti web

Scritto da: Ilduara Escobedo, il 19/05/2021.

(N.B. In questa traduzione ho trovato particolarmente utile rivolgersi al lettore con il “tu”. Il tono è piuttosto amicale, il testo scorrevole. Tuttavia, ho preferito lasciare la traduzione di “brand” invariata, scelta giusta? E cosa ne pensate di “fai da te”, come traduzione di DIY?)

Continua a leggere “Traduzione di siti web”

Atene, Grecia

Scritto da: Pamela Fischer, il 05/04/2018.

(N.B. Una traduzione piuttosto scorrevole e lineare, nulla di troppo complesso. Il testo si presenta come una narrazione scorrevole, con qualche accenno storico. Molto particolare anche la traduzione di una frase greca che ho cercato di rendere quanto più semplice possibile)

Continua a leggere “Atene, Grecia”

5 semplici modi per cambiare il tuo stile

Scritto da: Julia Rees, il 26/02/2021.

(N.B. Nella traduzione ho cercato di non mantenere in inglese alcune espressioni che possono comunemente esprimersi in italiano. Tuttavia, ho utilizzato anche “Pinnali”, in riferimento al tasto “Pin” di Pinterest)

Continua a leggere “5 semplici modi per cambiare il tuo stile”

12 cibi tipici di New York da provare

Scritto da: Julieta, il 03/07/2020.

(N.B. Nell’articolo originale ci sono davvero tanti elementi che hanno richiesto una particolare attenzione. Ho deciso, inoltre, di mantenere l’audience al “voi” piuttosto che al “tu”. In alcuni casi ho preferito non tradurre il nome di alcuni cibi)

Continua a leggere “12 cibi tipici di New York da provare”