Delizie della cucina spagnola in Spagna

Scritto da: Carola Moores, il 07/06/15.

(N.B. In questa traduzione andremo alla scoperta delle prelibatezze della cucina spagnola. La narrazione alterna racconti sul presente a classici momenti di “future in the past”. Per quanto riguarda il nome di alcuni prodotti e ingredienti, vi sono casi in cui ho preferito non tradurli, poiché non esistono equivalenti culturali italiani. La traduzione degli stessi, avrebbe distorto il tutto dal contesto)

Continua a leggere “Delizie della cucina spagnola in Spagna”

In che modo l’autostima ci aiuta a raggiungere la felicità?

Scritto da: Colorfulzone, il 22/02/2021.

(N.B. Sicuramente la parola chiave di questa traduzione è “obiettivi”. Ho deciso di non usare sinonimi perché credo che l’autore volesse proprio incidere maggiormente su questa parola. In particolare, ho apportato solo quale omissione che potesse risultare ridondante nel complesso della lettura)

Continua a leggere “In che modo l’autostima ci aiuta a raggiungere la felicità?”

Content Marketing

Scritto da: Ilduara Escobedo, il 21/04/2021.

(N.B. Per tradurre questo articolo è stato necessario applicare la tecnica dell’omissione. In altri, ho preferito rimodulare per snellire il testo e renderlo più scorrevole)

Continua a leggere “Content Marketing”

Pulizie di vita in primavera

Scritto da: Julia Rees, il 29/03/2021.

(N.B. La particolarità di questa traduzione è stata la ricerca di alcune espressioni culturo-specifiche come ad esempio, “Positive Pennies” e “negative Nancys”. Conoscete questi due modi di dire?)

Continua a leggere “Pulizie di vita in primavera”

Come capire un’opera d’arte?

Scritto da: Natasha Moura, il 19/04/2020.

(N.B. Ho utilizzato spesso dei sinonimi, sia per “esercitarsi”, sia per “opera d’arte”. Indubbiamente sono le parole chiave dell’articolo. Inoltre, ho preferito dare al mio interlocutore del “tu”)

Continua a leggere “Come capire un’opera d’arte?”

La Toscana Italiana

Scritto da: Pamela Fischer, il 26/10/2018.

(N.B. In questo articolo, l’autrice utilizza spesso l’espressione “ha un valore di” per riferirsi al prezzo di biglietti o cibo: ho deciso di semplificarlo con “costa”. Vi sono poi altri casi di omissioni, dove ho preferito ridurre la frase, eliminando elementi che in italiano risulterebbero superflui)

Continua a leggere “La Toscana Italiana”

Disconnettersi

Scritto da: Marí Luz Sáez, il 12/01/2021.

(N.B. Una traduzione piuttosto semplice e scorrevole con qualche piccolo ritocco a livello sintattico o di punteggiatura. Tuttavia spero di essere riuscita a trasmettere la profondità di scrittura del testo originale)

Continua a leggere “Disconnettersi”

Tour tra gli omaggi a Mafalda in Argentina

Scritto da: Leila Aisen, il 30/09/2020.

(N.B. Mi è piaciuto molto tradurre quesdto articolo, non solo per rendere onore al grande Quino, ma anche perché ho avuto l’opportunità di conoscere nuovi luoghi, e di comprendere l’importanza che il personaggio di Mafalda ricopre per la cultura argentina)

Continua a leggere “Tour tra gli omaggi a Mafalda in Argentina”

Come prevenire irritazioni alle mani

Scritto da: Noemi Recasens Marti, agosto 2020.

(N.B. La parte più interessante è stata capire come rendere in italiano ciò che l’autrice definiva come “dañadas”. La scelta è stata quella di modulare oppure estendere il concetto)

Continua a leggere “Come prevenire irritazioni alle mani”

La leggenda delle sirene

Scritto da: Natasha Moura, il 17/06/2020.

(N.B. In questo articolo, l’autrice fornisce sempre due termini per riferirsi alle sirene: “sirens and mermaids”. In realtà in italiano, non esiste un secondo termine per riferirsi a queste creature; motivo per il quale ho deciso di applicare una riduzione e utilizzare solo il termine che conosciamo)

Continua a leggere “La leggenda delle sirene”