Come mostrare la tua posizione dominante

Scritto da: Kristina Cassar Dowling, il 15/04/2020.

(N.B. Questa volta sono stati necessari alcuni interventi di espansione, specie per alcune espressioni che in italiano non avrebbero acquisito alcun significato, se tradotte letteramente. Così ho fatto una ricerca, specie per quanto riguarda alcuni modi di dire, il che mi ha permesso di capirne di più io stessa per poi tradurlo per i miei lettori)


Ci siamo stati tutti, la temuta riunione del lunedì in cui tutti gli uomini dell’ufficio dominano lo spazio e fanno sentire inferiori la maggior parte delle donne nella stanza. È un dato di fatto che le donne si sentano molto meno sicure sul posto di lavoro, forse perché (non intenzionalmente) gli uomini mostrano il loro essere macho.

E se potessi imparare a mostrare la tua esperienza, il tuo valore e il tuo potere migliorando la tua postura? Ecco 4 suggerimenti che ce lo mostrano: e ricorda, è tutto nei fianchi!


Mente sulla materia

Prima di tutto, togliti queste sciocchezze dalla testa! Sei una delle migliori contendenti nel tuo campo e dovresti mostrare le tue capacità 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Se ci sentiamo sconfitti nella vita, allora non c’è molta speranza che le nostre circostanze cambino; accettare di essere debole o incapace è un chiaro segno di rinuncia.

Scrollatelo questo pensiero di dosso e dì a te stessa che sei fantastica (perché lo sei)!

Dominanza dinamica

Muoviti in una stanza con sicurezza. La tua scrivania, il tuo ufficio o la tua postazione potrebbero essere il tuo piccolo rifugio e quando fai le tue cose, che si tratti di prenderti cura di un cliente o mandare alcune e-mail killer, sai di possedere quella zona.

Porta quella grinta con te in ufficio; curvarti quando sei alla stampante e trascinare i piedi verso il bagno non ti porterà lontano, bellezza.

Fingi finché non ci riesci

Abbiamo tutti sentito l’espressione “fingi finché non ci riesci”, io per prima, non sono mai stata una fan di questo modo di dire; lo trovo un po’ umiliante. Ma la verità è che probabilmente quel fattore che ti distingue “ce l’hai già”, è solo che nessuno ti sta davvero prestando attenzione. Ricorda a te stessa quel che hai.

Quindi tirati su e rialzati; anche se stai passando una brutta giornata. Sei una campionessa, tesoro.

Equilibrio chimico

Stare in piedi e migliorare la postura può aumentare i livelli di testosterone. Aspetta, cosa? Sì, davvero, Sue Schellenbarger e Katy Keim al Wall Street Journal lo hanno sottolineato in un’intervista. Hanno anche notato che dare importanza alla tua postura aumenta la crescita chimica del cortisolo che aiuta a ridurre i livelli di stress sul lavoro.

Mi suona bene, anche perché abbiamo tutti bisogno di un po’ di equilibrio nelle nostre vite.

Quindi muovi quei fianchi, domina una stanza sapendo di essere tu l’ape regina e mostra all’ufficio che sei una forza della natura con cui fare i conti. Qualunque cosa tu faccia, ce la puoi fare!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...