Essere attivi può migliorare la qualità del sonno?

Scritto da: Daniela Pisciottano, Lauranne Heres, il 21/02/2020.

(N.B. La traduzione, in questo caso, è risultata piuttosto semplice. Come in altri casi, ho provveduto alla sostituzione di alcune ripetizioni tramite adattamenti. Per il resto non vi sono particolari accorgimenti)


L’esercizio fisico e uno stile di vita sano sembrano essere la combinazione vincente per far fronte a molti problemi di salute. Molte malattie della pelle traggono benefici da una dieta equilibrata; i problemi cardiovascolari possono essere migliorati con una regolare attività fisica; e la qualità del sonno?

Le prove a sostegno di quest’ultimo sono abbastanza sostanziali; sembra che seguire uno stile di vita sano e uno specifico regime di allenamento non solo ti darà la giusta energia per vivere la giornata, ma ti sentirai anche più rilassato quando sarà ora di dormire.

Abbiamo fatto qualche ricerca e abbiamo scoperto che, in realtà, è una combinazione di cose che migliorerà la qualità del tuo sonno, dalla sua durata alla sua intensità.

Ma vediamo meglio!

Un sonno più lungo o…

Secondo Sleep.org, “l’attività fisica migliora la qualità del sonno e aumenta la durata dello stesso“. Quando si tratta della qualità del sonno in generale, è anche importante tener conto della sua durata.

È stato dimostrato che l’attività fisica può essere efficace per aumentare il numero di ore che dedicherai al sonno ogni notte. In effetti, quando facciamo attività fisica, il nostro corpo consuma molta energia, il che giocherà un ruolo enorme nel determinare quanto siamo stanchi alla fine della giornata.

A quanto pare, allenarsi regolarmente non solo ti aiuterà a rimetterti in forma, ma migliorerà anche il riposo notturno!

…un sonno più profondo?

Se da un lato fare regolarmente attività fisica migliora la durata del sonno, dall’altro, se vuoi che sia più rilassato, dovrai concentrarti sul miglioramento della qualità delle onde lente. Le onde lente si riferiscono al sonno profondo, il tempo durante il quale la mente e il corpo si rigenerano.

Questa fase del sonno altamente rigenerante è cruciale, poiché funziona in modo simile al riavvio del computer. Tutte le informazioni irrilevanti che hai accumulato durante la giornata saranno archiviate, e i tuoi pensieri verranno riorganizzati così da potervi accedere meglio. Dicono che, quando hai una decisione difficile da prendere, dovresti calpestarla!

Oltre ad aiutarti a ottenere un sonno più tranquillo, il sonno profondo è anche utile per controllare lo stress e l’ansia.

Come scegliere la migliore routine di allenamento?

Allenarsi al mattino ti stancherà molto, rendendo molto più facile addormentarti di sera. Tuttavia, non tutti sono tagliati per l’allenamento mattutino e se preferisci svolgere la tua routine di sera, allora dovresti scegliere una disciplina mente-corpo, come lo yoga. Perfetto per calmare il sistema nervoso, lo yoga può anche aiutare a ridurre la pressione sanguigna e a migliorare l’umore.

E non dimenticare che, se stai cercando di migliorare la qualità del tuo sonno, dovresti stabilire (e seguire) un programma di sonno regolare e sviluppare una routine serale. Leggere un libro o bere una camomilla può aiutarti ad addormentarti: cerca di stare il più possibile lontano dagli schermi e dalla tecnologia!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...