Acquisire fiducia in sé stessi online

Scritto da: Andrew Thomson, il 14/12/2019.

(N.B. Tra le strategie di traduzione è stata la modulazione a farla da padrone. Vi sono poi un paio di casi di equivalenza, per lo più per modi di dire, ma niente di particolamente rilevante)


Per gran parte della mia vita non ho detto una parola. O meglio, parlavo, ma non più di tanto e mai con più di una persona per volta. Ci sono persone con cui sono cresciuto, sapevano tutto di me nonostante non mi avessero mai sentito parlare. Bloccato dalla paura, paralizzato dall’ansia sociale, ho passato gli ultimi 23 anni standomene in silenzio, osservavo gli altri prendere alla mia vita standomene seduto in disparte. Sui social media, avevo il terrore anche solo di “mettere like” ad un post perché questo avrebbe avvertito le persone della mia esistenza. Le mie varie forme di ansia e scarsa autostima, che derivavano da anni di bullismo, hanno governato ogni aspetto della mia vita per talmente tanto che ho passato anni senza uscire di casa.

A malapena riesco a spiegarti quanti progressi ho fatto nel migliorare la mia autostima e la fiducia in me stesso. Passare dal sudare freddo e dall’avere lo sguardo basso quando devi parlare con qualcuno, al fare podcast e video su YouTube è sorprendente. Fidati se ti dico che se l’ho superata io, può farlo chiunque. Parti da dove sei ora. Niente accade da un giorno all’altro. È il risultato di tanti piccoli cambiamenti che si realizzano giorno dopo giorno. Mi ci sono voluti anni per superare i miei problemi, ma non intendo scoraggiarti.

TUTTO in questa vita, ogni progresso, richiede del tempo. Non importa cosa stai cercando di realizzare. In tutto ciò che fai, devi esserci per un lungo periodo. Devi sapere dove vuoi arrivare, e dedicare tutta la tua vita a quella prospettiva. Questo è l’unico modo per ottenere tutto ciò che desideri, indipendentemente dall’obiettivo. Mi piace usare la dieta come esempio poiché è un concetto che un po’ tutti conoscono. Non funzionano e molte volte, coloro che hanno seguito una dieta, finiscono con pesare più di quando avevano iniziato. Questo perché le diete non funzionano. Cambiare il proprio stile di vita sì.

Lo stesso concetto può essere applicato a qualsiasi obiettivo. Non puoi passare un mese o addirittura due concentrandoti su una sola cosa e aspettarti di avere risultati duraturi. Devi fare piccoli e costanti cambiamenti importanti nel tuo quotidiano per veder realizzati i progressi che desideri. È così che ho trovato l’amore e la fiducia in me stesso. Un passo alla volta, ogni giorno, mi sono spinto oltre i miei limiti, ho fatto le mie ricerche, sono uscito lì fuori mettendomi a disagio. Perché volevo più dalla vita che dalla paura e dalla conformità, ed ero disposto a fare ciò che serviva per arrivare a quei risultati. Allora, cos’è che vuoi da questa vita? Oggi, usa 5 minuti del tuo tempo per fare ricerche su come raggiungere i tuoi obiettivi e trova qualcosa che puoi iniziare a sperimentare questa settimana. Le grandi cose nascono da piccole abitudini. Quale abitudine vorresti applicare alla tua vita? Prospettiva.

Mentre crescevo e imparavo, mi sono reso conto che quasi tutti hanno le stesse paure. A nessuno piace parlare per primo perché tutti hanno le stesse insicurezze grazie alle quali restano tra la folla, piuttosto che andare sul palco. Il mio diventare quello sul palco non è successo perché ho vinto la mia paura. È successo perché mi sono reso conto che qualcuno aveva bisogno di alzarsi e parlare, e se non l’avessi fatto io nel tentativo di migliorare il mondo, l’avrebbe fatto qualcun altro con intenzioni non poi così grandi. Quindi mi alzo, parlo e guido. Non perché lo voglio, ma perché dovrei. Sono un leader e un insegnante. Dove una volta evitavo il contatto visivo con chiunque, dove una volta ero così bloccato dalla paura che non riuscivo letteralmente a far uscire le parole dalla mia bocca, ora creo luoghi e situazioni in cui condivido le mie storie e conoscenze. Il più improbabile dei leader ora sta cercando di cambiare il mondo. Laddove un tempo ero terrorizzato da mettere like ad un post su Facebook, ora non solo gestisco il mio gruppo ma pubblico video ogni giorno su tutte le mie piattaforme social.

Ognuno di noi è solo una persona che fa del suo meglio con ciò che ha a disposizione. Aggiungendo un mattone alla volta a quella struttura che definirà chi sono alla fine. Puoi scegliere di costruire un’ottima struttura. Un po’ alla volta. Tutto si può superare. Devi solo volerlo con tutto te stesso.

Più mostri all’universo che ce la puoi fare, più questo ti ricompenserà.

LEGGI L’ARTICOLO ORIGINALE QUI:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...